martedì 14 febbraio 2012

Polpette di manzo e radicchio


Forse perchè non amo molto le convenzioni e le feste comandate, ma stasera che è San Valentino, non mi sono cimentata in ricettine sfiziose o afrodisiache. Ho preparato piuttosto un ricetta di sostanza con quello che avevo in frigo:


100 gr di macinato di manzo
40 gr di radicchio trevigiano
1 uovo
pangrattato 
parmigiano grattugiato (quantità secondo i gusti)
olio evo
sale
pepe

La procedura è facilissima.
Tagliate il radicchio a pezzetti aiutandovi con la mezzaluna. Disponete il macinato in una ciotola ed aggiungete l'uovo, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe ed un filo d'olio e impastate il tutto con le mani.
Aggiungete un pò di pangrattato per dare consistenza ed infine unite anche il radicchio.
Quando il tutto sarà ben amalgamato prendete un piatto e cospargetelo di pangrattato.
Fate delle palline di media grandezza e passatele nel pangrattato.
Riempite il fondo una padella con dell'olio evo e friggete le vostre polpette.
Il piatto è pronto! Il sapore di queste polpette è corposo e succulento e andrebbe abbinato ad un buon vino rosso!

Con questa ricetta partecipo al contest di Imparandocucinando

5 commenti:

  1. VIVA le polpette...io le adoro e queste mi piacciono molto!!!!! Ricetta di sostanza....BRAVA!!!!!
    Buon Mercoledì!!!

    RispondiElimina
  2. mi associo alla renatina!!!
    VIVA le polpette!!
    solo a sentire il nome mi viene fame!

    RispondiElimina
  3. Strepitose queste polpette!!!!!

    RispondiElimina
  4. Buonissime le polpette, poi col radicchio devono essere molto gustose!Ciao

    RispondiElimina